fbpx

La Diade Armonica

Chi parla semina. Chi ascolta miete

Descrizione del Modulo Formativo

La Diade è un incontro durante il quale due persone sedute l’una di fronte all’altra, a una distanza confortevole che non crei disagio, rispondono a turno alle domande proposte dal conduttore. Rievocano ricordi, esprimono liberamente pensieri ed emozioni, si ascoltano in empatia e nel reciproco rispetto delle individualità, arricchendo così la relazione con sé stessi e con gli altri di nuovi contenuti e di rinnovate emozioni.
Uno dei due ha un ruolo attivo, cioè comunica, mentre l’altro ascolta.
Non ci sono interruzioni e interventi con domande chiarificatrici da parte di chi ascolta, né cenni di assenso o dissenso nei confronti del contenuto della comunicazione.

Il conduttore della Diade pone una domanda, alla quale chi è nel ruolo attivo risponde cercando con attenzione dentro di sé cosa emerge di importante riguardo alla particolare domanda che gli è stata rivolta.
Nel condividere le proprie esperienze, riflessioni, sentimenti ogni persona comunica soltanto di sé stessa.
Dopo 5 minuti i ruoli si invertono e seguono uno scambio alternato: chi ha ascoltato riceve la stessa domanda e comunica il proprio vissuto.

  • Liberare energie contenute nei ricordi e ottenerne una migliore comprensione
  • Sciogliere eventi traumatici del passato
  • Riconoscere e armonizzare pensieri ed emozioni presenti
  • Praticare l’attenzione e l’ascolto consapevole
  • Migliorare l’espressione autentica di sé e acquisire consapevolezza del valore dei contenuti nella comunicazione
  • Sviluppare intuito, empatia e creatività
  • Creare una comunicazione interpersonale gentile ed efficace
  • Vivere l’amore per sé stessi e verso gli altri
  • Cambiare prospettiva e sviluppare la visione olistica dell’esperienza
  • Conoscenza della propria e dell’altrui natura multidimensionale
  • Espansione della coscienza

A chiunque desideri conoscere se stesso e migliorare la comunicazione.

Al termine del modulo formativo verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione riconosciuto a livello nazionale ed internazionale da O.P.E.S. Italia, Ente Settore Benessere del C.O.N.I.

Frequenza

Il Modulo Formativo si articola in 4 giornate di 6 ore ciascuna, comprensive dello studio individuale a casa e per un totale complessivo di 50 ore, proposte due volte l’anno nel periodo Gennaio – Aprile e Settembre – Dicembre

  • Sabato o Domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

 

Verranno consigliati testi di approfondimento sulle tematiche interiori proposte ed esperite a seconda delle esigenze emerse durante i singoli incontri.
Saranno fornite dispense per approfondimenti individuali sui temi proposti che integreranno e arricchiranno la conoscenza di sé stessi.

Durante ogni incontro verranno proposti:

Esercizi Energetici preparatori per sciogliere tensioni corporee e agevolare la presenza mentale e l’ascolto interiore.
Esperienze pratiche di comunicazione armonica, di interazione interpersonale consapevole e di regressione attiva.

Tecniche di consapevolezza del respiro e delle pause silenti utili alla buona comunicazione
Esperienze di comunicazione interattiva, come da struttura diadica, su temi specifici che saranno a discrezione del conduttore e variabili a seconda delle esigenze dei partecipanti e delle loro esperienze di vita

Programma del modulo

La Diade si articola in quattro giornate di 6 ore ciascuna, proposte due volte l’anno, per un totale complessivo di 50 ore, comprensive dello studio individuale a casa.

Durante ogni incontro verranno proposte esperienze pratiche di comunicazione armonica, di interazione interpersonale consapevole e di regressione attiva.
Verranno consigliati testi di approfondimento sulle tematiche interiori proposte ed esperite a seconda delle esigenze emerse durante i singoli incontri.
Saranno fornite dispense per approfondimenti individuali sui temi proposti che integreranno e arricchiranno la conoscenza di sé stessi

Sabato o Domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Durante ogni incontro verranno proposti:
• Esercizi Energetici preparatori per sciogliere tensioni corporee e agevolare la presenza mentale e l’ascolto interiore.
• Tecniche di consapevolezza del respiro e delle pause silenti utili alla buona comunicazione
• Esperienze di comunicazione interattiva, come da struttura diadica, su temi specifici che saranno a discrezione del conduttore e variabili a seconda delle esigenze dei partecipanti e delle loro esperienze di vita

1° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00

“Cerca prima di capirti, e solo dopo di essere compreso dagli altri.” Stephen Covey
Esperienze pratiche di comunicazione diadica con particolare attenzione all’ascolto e alla comprensione dei propri contenuti interiori durante il ruolo attivo
Concediti il tempo per essere chiaro come un cristallo nella tua comunicazione con gli altri, sappi scegliere frasi che contengono parole necessarie riconoscendo che ogni parola deve essere lì per aggiungere qualcosa di utile

2° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00

“Sentire è una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi, ma ascoltare è un’arte.” Frank Tyger

Esperienze pratiche di comunicazione diadica con particolare attenzione all’ascolto attivo e alla comprensione degli altrui contenuti interiori durante il ruolo passivo
La cosa più importante nella comunicazione è ascoltare ciò che non viene detto
“La ragione per cui abbiamo due orecchie ed una sola bocca, è che dobbiamo ascoltare di più
e parlare di meno” Zenone di Cizio

3° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00
“La tendenza a giudicare gli altri è la più grande barriera alla comunicazione e alla comprensione.” Carl Rogers
Esperienze pratiche di comunicazione diadica con particolare attenzione al riconoscimento e alla trasformazione del proprio meccanismo di giudizio inconsapevole radicato
Per comunicare efficacemente è importante realizzare che ognuno di noi è diverso nel proprio modo di percepire il mondo e imparare ad utilizzare questa comprensione come guida durante la comunicazione con gli altri

4° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00
“Due individui possono stare in silenzio eppure questo non basta per interrompere la comunicazione tra loro.” Watzlawick, Beavin, Jackson

Esperienze pratiche di comunicazione diadica con enfasi sul sentire e la comprensione
del linguaggio non verbale seppur impercettibile
“Non esistono parole più chiare del linguaggio del corpo, una volta che si è imparato a leggerlo.” Alexander Lowen

5° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00
“Non c’è vera comunicazione che tra due persone che si amano.” Pierre Bourgault
Esperienze pratiche di comunicazione diadica con particolare attenzione alla qualità e all’espressione dei sentimenti reciproci: empatia e amore autentico
Nella comunicazione poco importa quanto coerente, logico e corretto il contenuto possa essere, se non c’è un sentimento connesso il messaggio non verrà compreso

La persona amorevole riesce a farti innamorare due volte: prima di lei e poi di te stesso

6° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00
“I misteri dell’anima sono rivelati dai movimenti del corpo.” Michelangelo
Esperienze pratiche di comunicazione diadica attraverso la meditazione regressiva alle incarnazioni precedenti e all’interazione comunicativa attiva e passiva
Gli occhi non mentono mai, mantenendo il contatto visivo possiamo ascoltare ciò che raccontano a gran voce
“Come potrebbero due esseri capirsi senza quella speciale comunicazione di silenzi?” Khalil Gibran

7° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00
“Tutto diventa un po’ diverso appena lo si dice a voce alta.” Herman Hesse
Esperienze pratiche di comunicazione diadica con particolare attenzione alla qualità delle parole scelte per esprimere i propri racconti e alle eventuali trasformazioni avvenute dei singoli ricordi

“L’eloquio è lo specchio dell’anima: un uomo parla esattamente per come è” Publilio Siro

8° incontro 2021
Sabato o Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,00
“Amare significa comunicare con l’altro e scoprire in lui una particella di Dio.” Paulo Coelho
Esperienze pratiche di comunicazione diadica con significativa enfasi sulla propria espansione di coscienza e sulla natura multidimensionale di ogni Essere Umano
“Due persone dicono reciprocamente “ti amo”, o lo pensano, e ciascuno vuol dire una cosa diversa, una vita diversa, perfino forse un colore diverso o un aroma diverso, nella somma astratta di impressioni che costituisce l’attività dell’anima.” Fernando Pessoa
E’ prevista una giornata conclusiva durante la quale, a turno, i partecipanti approfondiranno con un compagno di corso un tema a loro scelta e verificheranno gli effetti della buona comunicazione acquisita
“L’amore vero è inesauribile: più ne dai, più ne ricevi.” Antoine de Saint-Exupery

Insegnante

Silvia Vertemati

Silvia Vertemati

Terapeuta in Discipline Olistiche del Benessere presso la British Complementary Medicine Association, Silvia Vertemati è specializzata in Regressione alle Incarnazioni Precedenti presso la Past Life Regression School. É inoltre operatrice in Risoluzione di Traumi Natali e Prenatali presso l’Accademia Homo Sapiens, terapeuta vibrazionale armonica con campane tibetane, insegnante di Yoga Armonico Certificata OPES Italia e Formatrice Istruttori di Yoga Armonico.

Ti interessa questo corso?

Compila ii campi sottostanti, per saperne di più.

Corso: La Diade Armonica